MINDFULNESS

Secondo la definzione  di Kabat-Zinn (ideatore del primo protocollo MBSR) Mindfulness vuol dire prestare attenzione al momento presente con intenzione e in modo non giudicante.

Poichè si impara ad osservare la "mente scimmia", che genera ansia rimuginando sul passato e precoccupandosi del futuro, la mindfulness risulta utile a ridurre lo stress, ma è anche molto di più.

Con un linguaggio e una metodologia adatti alla forma mentis di noi occidentali, possiamo attingere alle antiche pratiche della tradizione buddista per trovare dentro di noi uno spazio di pace, in cui nutrire l'amorevolezza verso noi stessi e verso il mondo.

Mi piace proporre un lavoro integrato, che utilizza  anche le pratiche  dello Yoga e  del Qigong, perchè per qualcuno può essere più facile una forma di  meditazione in movimento. Nei colloqui individuali è possibile adattare le proposte alle predisposizioni di ognuno, per arrivare allo stesso scopo: accedere a uno stato elevato di consapevolezza, che porta benessere alla persona e all'ambiente attorno.

A MENTE LIBERA 2022.jpg